Su di me

La mia foto
Mela & Cannella è il profumo indimenticabile di una torta mangiata da piccola,è l'unione perfetta,è una vecchia soffitta con un vecchio baule pieno di vecchi ricordi Mela & Cannella è un po vintage un po campestre un po shabby ma pur sempre chic,è un bosco che profuma d'autunno.Mela & Cannella è una borsa di paglia ma ama i tacchi a spillo e non può fare a meno dei dettagli,sogna,immagina,crea è ispirata da tutto ciò che la circonda. Io sono Monica e sono tutto questo.

mercoledì 28 settembre 2011

SPOSE EXTRA-LARGE ???

Buongiorno a tutte extra-large e non, avete presente la trasmissione che va in onda su Italia 1 in tarda mattinata , dal titolo Spose extra-large ? Ecco, quella , proprio quella dove fa vedere ragazze normali e ripeto NORMALI che vengono erroneamente chiamate spose extra-large, ad essere sincera io questa trasmissione cretina l'ho notata da poco una mattina passando davanti alla tv ,che più che altro tengo accesa per sentire parlare, e vedo questo titolo che subito mi attira perchè mi dico finalmente puntiamo gli occhi anche su ragazze e future spose che non somigliano a spaventapasseri bagnati ma a ragazze in carne ma pur sempre bellissime e con il diritto di indossare meravigliosi abiti da sposa, invece no .... soffermandomi meglio vedo la normalità più assoluta ragazze con un peso normale se così possiamo definirlo, perchè d'altra parte le più in carne non è che non sono normali, quindi con quale diritto questi pazzi esaltati della forma fisica perfetta chiamano extra-large queste povere ragazze normali,comuni come tutte quanti noi che hanno come ultima colpa  se si può definire colpa , quella di lasciarsi andare ogni tanto o spesso ai piaceri della buona tavola, ma io dico sta scritto da qualche parte che devo avere un certo peso,un certo fisico,delle certe misure.... ma chi lo dice ? Cioè se siamo strizzate dentro l'abito forse è da considerare il fatto di prendere una misura in più ? Io sono convinta che è l'abito che si deve adattare al mio corpo , accarezzarlo e renderlo armonico e non viceversa, il giorno del matrimonio non è una sfilata di modelle anoressiche, una corsa a chi ha l'abito migliore o griffato dal migliore stilista ( e parlo anche delle ospiti ) un abito griffato non è detto che ci stia d'incanto. E' ora di capire che non è un evento mondano ripreso dalle tv internazionali , non è una gara di bellezza ma è un giorno importante dove tutti noi compresa la sposa che è l'assoluta protagonista dobbiamo essere noi stessi riuniti per celebrare e festeggiare un matrimonio alla fine non c'è alcun premio ne una fascia da Miss, si rischia solo di incappare in pessime figure per me vige sempre la regola del buon gusto.
Quindi basta con questa parola extra-large , ognuno è quello che è , sentirsi a proprio agio e non vergognarsi , certo sono d'accordo che dobbiamo avere rispetto del nostro corpo e affrontare una dieta o uno stile di alimentazione corretto qualora sia necessario alla nostra salute e non per rispecchiare al meglio i canoni di bellezza imposti dalla moda o dalla società.

Secondo Voi sono favolose quelle spose o ragazze che si riducono stracci per essere bellissime e perfette ? con visi scavati dalla tristezza per non essersi concesse un piatto di pasta o una fetta di torta ? 
Attenzione questo è un argomento serio si sta parlando di ragazze che sono magre , ridotte pelle e ossa per essere perfette , e non di ragazze che purtroppo hanno un problema di fondo come l'Anoressia riconosciuta come malattia, allora portiamo rispetto a queste ragazze e smettiamola di cercare la perfezione nel nostro corpo.

W le spose in carne ! Ciao a tutti e a presto.

2 commenti:

  1. Io mi associo assolutamente a questo post.
    Laura@RicevereconStile

    RispondiElimina